Piani della luce 

 

Il primo piano della luce l'abbiamo redatto nel lontano 1998, quando ancora questo strumento di pianificazione non era molto conosciuto.

Ne sono seguiti poi negli anni molti altri, decine e decine, per comuni grandi e piccoli, in varie zone d'Italia, ai sensi di varie leggi regionali, ma sempre con l'intento che trasformare questo documento in uno strumento operativo calato sulla realtà del territorio, basato sull'analisi approfondita degli impianti esistenti.

Di seguito si riportano i principali piani redatti.

 

Città di Portogruaro (VE)
PICIL 2018
Città di Conegliano (TV)
PICIL 2014
Città di Monfalcone (GO)
PRIC 2018
Città di Spilimbergo (PN)
PRIC 1998
n. 9 comuni dell'Alta
Val di Non (TN)
PRIC 2012
Città di Oderzo (TV)
PICIL 2013
Vicopisano-Stemma.png
Comune di Vicopisano (PI)
PRIC 2018
Noale-Stemma.jpg
Città di Noale (VE)
PICIL 2019
Comune di
Peschiera Borromeo (MI)
PRIC 2006
Città di Pordenone
PRIC 2007
Monsummano_Terme-Stemma.png
Comune di Monsummano Terme (PT)
PRIC 2019
Abano_Terme-Stemma.png
Comune di Abano Terme  (PD)
PICIL 2020
Comune di Malo (VI)
PICIL 2013
Montegrotto_Terme-Stemma.png
Comune di Montegrotto Terme  (PD)
PICIL 2019
Comune di Rubano (PD)
PICIL 2014
Comune di Corbetta (MI)
PRIC 2013
Comune di Gradisca d'Isonzo (GO)
PRIC 2017
Città di Treviglio (BG)
PRIC 2005